Aggiornamenti dei progetti

Il ringraziamento di Fr. Allan e della comunità:

Dear Caritas Antoniana,
 
Lots of greetings from Singida. I am so grateful for your email and your continued assistance. First of all forgive me for not writing to you recently, I had some few issues both at home, I lost my father, but also with many pastoral commitments.
I am so happy to inform you that our work was completed and at the moment we have water for both priest house and the entire parish community.  We can now fetch from our own well, we have elevated two water tanks  and we are so grateful for your donation.
On the behalf of my Parish and of Singida Diocese we thank you so much Caritas Antoniana and all our benefactors who have helped us to realize this project. May God bless you abundantly. 

I wish you all the best as you prepare yourselves for Easter and may St Anthony of Padua interced for us and all our undertakings for the infinite glory of God and for the flourishment of humanity.
Yours in Christ,  Fr Allan Bukenya

Il lavoro è stato completato. C'è abbondante acqua per la casa parrocchiale e anche per tutta la comunità. Finalmente hanno il loro pozzo e hanno costruito due cisterne. 

Da parte di tutti il più sentito GRAZIE a Caritas Antoniana e ai benefattori 

HANNO TROVATO L'ACQUA!!!

Con la seconda rata si procede alla costruzione delle cisterne.

Il progetto in sintesi

La parrocchia di Siuyu appartiene alla diocesi di Singida, aperta nel 2001 e conta circa 6.800 cattolici.

Il problema dell’acqua è molto serio e la popolazione è costretta a raccoglierla nelle pozzanghere.

Due sono le stagioni ben definite: una breve delle piogge da dicembre a marzo (talvolta fino ad aprile) e quella lunga secca da aprile a novembre.

Scopo del progetto è quello di costruire due cisterne da 5.000 litri ciascuna per la raccolta di acqua piovana da porre nei pressi della parrocchia per facilitarne la raccolta a tutta la popolazione, grazie all’installazione di adeguate condutture.

La popolazione verrà opportunamente formata sull’uso responsabile dell’acqua e del suo mantenimento. 

Referente: Fr. Allan Bukenya