Malati

Malati

Categorized content

Malati

Costruzione reparto degenza femminile e maschile

Il presidio sanitario presente nella parrocchia dispone di laboratori per analisi prenatali e per la maternità, pazienti esterni e degenti, servizio di counseling sulla salute e test HIV. Tutto ciò che entra come contributo da parte dei pazienti viene utilizzato per pagare i medici, acquistare medicine e strumenti. L’ospedale più vicino è a 25 km e quindi il servizio prestato alla popolazione di circa 34.420 abitanti è molto prezioso.
Categorie: Malati
 

Costruzione reparto Malattie infettive dell'ospedale

Il progetto verrà realizzato nell’ospedale di Ankaful che ha il vantaggio di disporre già di un reparto malattie infettive, e di trovarsi a metà strada, sulla costa occidentale africana, tra la Costa d'Avorio e il Togo, e più specificamente tra il porto di Takoradi e l'aeroporto di Accra, due dei più grandi snodi per il trasporto in Africa Occidentale. Attualmente l’ospedale non si occupa più soltanto di malati di lebbra, il cui numero è ormai diminuito in modo sensibile.
Categorie: Malati
 

Costruzione sala multiuso per persone disabili

La Sebama Foundation nasce nel 1988 con il desiderio di aiutare i pazienti lebbrosi del distretto del Dharmapuri. Ciò mise a contatto gli operatori con un gran numero di bambini disabili nei villaggi. Venne quindi fondata una prima scuola residenziale per questi bambini. Oggi le scuole sono tre e si occupano anche di provvedere protesi ortopediche e uditive.
Categorie: Malati
 

Costruzione sala operatoria

Matwembe è una delle parrocchie della diocesi di Njombe, nata nel 1933, che comprende 30 villaggi. Nella sola zona di Matwembe vi sono 65.000 persone, senza contare quelli delle zone vicine.
Categorie: Costruzione, Malati
 

Cure medico-sanitarie per bambini e anziani

La cittadina di Kapshagai, si trova al sud del Kazakhstan nella regione di Almaty, in un raggio di 300 km dalla Cina e dalle altre Repubbliche Centroasiatiche. Per far fronte ai problemi sociali del Paese e all’abbandono dei bambini in stato di povertà da parte delle famiglie, nell’ottobre del 2000 si sono creati i Focolari, case che hanno la funzione di accudimento, preghiera e amore grazie alla illuminazione di Don Massimo Ungari.
Categorie: Anziani, Bambini, Malati
 

Pagine

In evidenza
AGGIORNAMENTI Progetto Togo
Ultimo aggiornamento:    29/07/2019