Il progetto in sintesi

Questa congregazione è presente in India da oltre 25 anni. Il vescovo stesso ci comunica che ha visitato la zona dove operano queste suore e nel 2014 hanno deciso insieme di dare vita ad una scuola per aiutare i numerosi bambini analfabeti e le loro famiglie. Il Bihar è infatti una delle zone più povere e sottosviluppate dell’India. E’ l’unica scuola in questa zona rurale e gli studenti arrivano da un raggio di 7 -10 km, alcuni in bicicletta, pochissimi in auto e la maggior parte a piedi.

Hanno cominciato con 112 studenti, poi le suore hanno costruito alcune aule accanto al convento e i lavori sono terminati nel marzo del 2017.

Gli studenti sono attualmente 1750 provenienti da diversi villaggi più tutto lo staff (insegnanti e non) di 40 persone.

Le suore si sono rivolte a vari benefattori per costruire la scuola, i bagni, la sala computer e l’acqua. Nel 2016 hanno ricevuto dalla C.A. l’aiuto per acquistare 25 computer con gli accessori e un generatore per garantire luce e funzionalità (prog. 6632). 

La richiesta è per l’arredamento di alcune aule.

 

Referente: Sr. Sahayarani, Sisters of the Congregation of the Immaculate Conception