Aggiornamenti dei progetti

Aggiornamento sui lavori

Con la seconda rata l'impresa ha fatto la posa del telaio e tetto in lamiera, fornito e posato i serramenti, fatto gli intonaci interni ed esterni.

Primo resoconto

Vi invitiamo a leggere il primo resoconto completo cliccando su "Resoconto Intermedio"

Il progetto in sintesi

Le Suore Angeliche di San Paolo gestiscono la struttura dal 2007, prima come orfanotrofio con 250 bambini, poi come scuola, dal 2016, da quando il Rwanda  ha deciso  di  chiudere  gli  orfanotrofi. Nonostante molti non avessero altra maniera di sussistenza, i bimbi sono stati affidati a famiglie ‘’allargate’’, parenti lontani, affidatari tra la popolazione.

Attualmente esistono la scuola materna (con 3 aule costruita nel 2013), e la scuola primaria con le aule per contenere le classi dalla 1° alla 4°. Questa è stata costruita adattando le vecchie strutture esistenti dell’ex orfanotrofio che esisteva dagli anni del genocidio.

Ora le necessita è di avere 2 nuove aule per completare il ciclo dei 6 anni scuola primaria. Attualmente ci sono 3 suore presenti che gestiscono la scuola materna e 3 insegnanti. Altre due suore sono in arrivo in supporto alla nuova scuola primaria che si vuole realizzare.

Gli obiettivi del progetto sono una migliore scolarizzazione dei bambini, dar loro almeno un pasto e accudirli anche nel primo pomeriggio, in questa maniera i loro genitori, che spesso sono coltivatori, possono lavorare serenamente sapendo che i figli sono a scuola.

La costruzione delle due nuove aule avrà una capienza di 30 bambini ciascuna, per un totale di 60 alunni. In totale tra le due scuole ci saranno circa 270 alunni nella fascia da 3 ai 12 anni di età

Referente: Sr. Odile Naluzige, Congregazione delle Suore Angeliche di San Paolo