Il progetto in sintesi

A Moudal esiste un’unica scuola. È stata costruita in cemento ma senza rispettare le norme e attualmente i muri sono già pieni di crepe e la struttura è molto fragile. In futuro dovranno essere rinforzate e ristrutturate

Tuttavia, poiché si rende necessario ampliare la scuola, vogliono costruire le tre nuove aule in modo completamente diverso, utilizzando materiali più forti e sicuri.

Le nuove aule verranno costruite accanto alle esistenti, poste in posizione ad L.

Gli studenti sono 202 (83 femmine e 119 maschi) oltre a 4 insegnanti e la direttrice Sr. Marie-Louise Bounong.

I lavori dovrebbero durare 6 mesi, da gennaio a giugno, così da permettere agli studenti di cominciare il nuovo anno scolastico in settembre.

La scuola privata di Moudal beneficia di un sostegno dalla comunità. I genitori degli alunni partecipano al funzionamento della scuola con una parte delle loro misere entrate, ma il sostegno maggiore viene da APE (Associazione dei genitori) e dall’ufficio per l’educazione della Diocesi.

La presenza delle suore Orsoline dà fiducia e continuità alla missione.

Referente: Sr. Marie Louise Bounong, Congregation des soeurs Ursulines de Jesus