Mises à jour de projets

Aggiornamento da Fra Catalin:

pace e bene!

Vi scriviamo in merito al progetto dalla Provincia San Giuseppe in Romania  "I disabili hanno diritto alla scuola". Stiamo per finire questo progetto.

Il lavoro e stato molto fruttuoso e abbiamo avuto una buona colaborazione con  l'azienda e sono rispettati i tempi previsti dal contratto iniziale. E' stato un lavoro molto impegnativo e abbiamo imparato tante cose nuove in relazione con altre persone. 

Ringraziamo per la vostra generosità e per il vostro aiuto.

p. Catalin Fabian 

Economo provinciale

Aggiornamento da fra Fabian:

Pace e bene!

anche se fin adesso non abbiamo mandato nessuna foto riguardo al progetto "I disabili hanno diritto alla scuola", stiamo lavorando per preparare lo spazio per il montaggio dell'ascensore e siamo riusciti a mettere nei bagni le barre di sostegno. Nelle prossime settimane si continua con il montaggio dell'ascensore che si finirà al 23.1.2024.

Ringraziamo per la vostra generosità e per il vostro aiuto.

Un caro saluto

 

p. Catalin Fabian 

Economo provinciale

Le projet

Il progetto di adeguamento della scuola e degli spazi di aggregazione del convento di Roman è finalizzato ad accogliere gli studenti e altre persone diversamente abili.

Il progetto verrà realizzato nel Liceo di Roman, una scuola con tre specializzazioni - teologia, pedagogia e scienze sociali -, che accoglie allievi dai 14 a 18 anni. Alcuni degli studenti sono diversamente abili, pertanto il progetto ha come obiettivi quello di adeguare la struttura scolastica per favorire l’ingresso a scuola degli studenti e l’utilizzo dei servizi igienici.

Il progetto è suddiviso in due parti: la prima riguarda la realizzazione di un ascensore per aiutare i giovani disabili ad arrivare alle aule; la seconda parte consiste nella ristrutturazione dei servizi igienici, adeguandoli così alle normative statali. Inoltre lo stesso ascensore servirà all’Istituto Teologico Francescano per dare la possibilità ai frati e alle persone anziane e/o inferme, di arrivare ai piani del convento dove vengono svolte ordinariamente delle attività socio-aggregative: i frati propongono alle persone anziane e/o disabili dei momenti di aggregazione, sia formativi, sia pastorali, sia fraterni.

 

Référent: Fr. Bodgan Emilian Balasca OFMConv