Actualizaciones de proyectos

Aggiornamento

A differenza di quanto comunicato in precedenza - dove si chiedeva l'acquisto immediato di nuove strumentazioni - i fodnitori stanno prorogando la consegna che, se tutto andrà bene, dovrà avvenire il 29 febbraio 2024

Aggiornamento da Fr. Hugues:

Cari Amici della Caritas,

vi scriviamo la nostra relazione sul progetto. 

Purtroppo quando sono arrivati i fondi, il venditore che doveva consegnarci il macchinario non lo aveva più a disposizione. Abbiamo quindi dovuto cercare il nuovo fornitore e abbiamo comunque avuto il vantaggio di un costo molto inferiore!

Il bisturi elettrico è stato consegnato subito dopo la firma del contratto di verifica che garantisce la sorveglianza. Un team tecnico dell'azienda fornitrice ne ha curato l'installazione e la messa in servizio, in collaborazione con il personale del servizio tecnico ospedaliero.

Il nuovo bisturi elettrico consentirà di ottimizzare le procedure chirurgiche, riducendo così la durata degli interventi e migliorando la precisione dei tagli. L'acquisizione delle nuove apparecchiature ha portato ad una notevole riduzione delle complicanze post-operatorie, aumentando la sicurezza del paziente.

Chiediamo però l'indulgenza della Caritas de Saint Antonio per l'utilizzo della rimanenza per l'acquisto immediato di lampade operatorie e monitor multiparametrici che costituiscono anch'essi una carenza cruciale nella sala operatoria dell'ospedale.

Desideriamo esprimere la nostra profonda gratitudine al Presidente e ai membri della Caritas di Sant'Antonio di Padova (Italia) per i loro generosi finanziamenti, nonché per la loro disponibilità a sostenere la missione dell'ospedale con questo sostegno che rende possibile fornire cure di qualità a i tanti malati che cercano una salute migliore.

Fr. Hugues

El proyecto

L'ospedale Saint Jean de Dieu di Afagnan serve una popolazione locale di circa 50.000 abitanti e una popolazione regionale di oltre 500.000. Si trova a meno di 120 km a est di Lomé, la capitale del Togo. L'ospedale si trova inoltre a circa 40 km dal confine con il Benin.

Questa rinomata struttura sanitaria offre una gamma completa di servizi sanitari, inclusi servizi di diagnosi, trattamento e prevenzione delle malattie ed è un punto di riferimento importante. Dispongono di personale medico e paramedico qualificato e di strutture moderne per garantire la qualità dell'assistenza sanitaria. Inoltre, questo ospedale offre anche servizi di formazione e ricerca per operatori sanitari e studenti provenienti dall'estero.

E’ necessario acquistare nuova strumentazione perché vecchia e usurata.

Alla Caritas viene richiesta l’intera somma per l’acquisto di un bisturi elettrico.

Referente: Mr. Luiz Rodrigue Zitti