Aggiornamenti dei progetti

Il 10 gennaio ha avuto inizio il progetto

Con l'acquisto del materiale, cemento e sabbia per la costruzione dei mattoni, ferro di sostegno per la costruzione delle aule.

Si è dato avvio anche ai lavori di ampliamento 

Il progetto in sintesi

Okedama è un quartiere isolato dal centro della città di Parakou. È di nuovo insediamento e in piena espansione ma è privo di tutte le infrastrutture scolastiche.

La scuola delle suore è nata nel 2017 grazie al contributo dell’8x1000 della CEI, del Comitato per gli interventi educativi nel terzo mondo e con il sostegno della Congregazione.

Ha iniziato il suo servizio nel 2018, legalmente riconosciuta dal ministero dell’istruzione del Benin.

Prevedeva una sobria ma funzionale costruzione piano terra con 2 aule per la scuola materna e una per la primaria, rimanendo a disposizione una seconda aula per la scuola primaria. Esiste anche un salone polivalente utilizzato come refettorio e sala riunioni.

Nella costruzione era già previsto un 1° piano con tre aule in una parte dell’edificio esistente per continuare il ciclo della scuola primaria. E poichè la scuola si è rivelata subito troppo piccola rispetto alle richieste, vorrebbero costruire questo primo piano.

Il terreno appartiene alla congregazione e la scuola è completamente autonoma dal punto di vista economico, con il sostegno della Congregazione in Italia.

Le aule verranno arredate dalla Congregazione, una all’anno.

Referente: Sr. Sylvie Aimée Hounkpatin