Aggiornamenti dei progetti

Aggiornamento sul progetto e sulla situazione attuale

Buongiorno, Pace e Bene

Siamo in fase di elaborazione del resoconto finale richiesto dalla Caritas Antoniana in merito alla costruzione del Collegio Femminile Sant'Antonio di Padova Bandar Baru. 

La situazione attuale in Indonesia è legata alla situazione globale che affrontiamo oggi per quanto riguarda Covid Virus - 19.

Attualmente quasi tutte le regioni indonesiane si trovano nella "zona rossa" e in situazioni di emergenza, tra cui il nord di Sumatra - Medan dove siamo. Molte persone sono diventate vittime della ferocia del virus Covid-19 e migliaia di persone sono risultate positive al virus Covid-19. Le scuole e le università sono state chiuse, comprese quella dei nostri studenti, da quasi un mese. Tutti gli studenti che vivono nel dormitorio vengono riportati nella loro città natale. Il sistema di apprendimento per i nostri studenti è realizzato online.

Il governo indonesiano raccomanda vivamente di interrompere tutte le attività fuori casa, in particolare tenendo associazioni che coinvolgono molte persone. Tutte le case di culto sono temporaneamente chiuse e il culto di domenica e festivi è condotto privatamente e online. Si consiglia al pubblico di rimanere sempre in casa (non di uscire di casa) fino a quando questo problema non viene risolto per evitare la diffusione del virus Covid-19.

Il governo sta davvero lavorando duramente per superare questo problema e la comunità sta supportando il governo seguendo le richieste fatte dal governo.

Speriamo e allo stesso tempo chiediamo la benedizione di Dio, in modo che ci venga sempre data salute e che questo problema globale possa essere risolto presto.

Attraverso la preghiera e i nostri sforzi, possa Dio rispondere alle nostre preghiere e richieste.

Lavori fino al 12 novembre 2019

Sono stati completati i bagni, la costruzione degli impianti elettrici, gli intonaci per quanto riguarda l'edificio.

Esternamente sono stati costruiti la diga di stagno, il ponte e la strada 

Descrizione e foto lavori dal 22.05.19 al 21.07.19

Il 22 maggio sono iniziati i lavori del secondo piano: innalzamento muri, davanzali e contemporaneamente l'installazione di un serbatoio di acqua.

In giugno si sono installate delle capriate in acciaio leggero e si è iniziato a piastrellare l'edificio, compresi i bagni.

In luglio sono state installate le grondaie  e il 16/07 è iniziata l'installazione del tetto, completata il 18 luglio.

 

Primo resoconto

I lavori sono cominciati il 27.03.19 con lo studio del terreno per uno scavo delle fondamenta adeguato alla costruzione a due piani.

Si è andati avanti con lo scavo delle fondamenta per 10 giorni. Si è poi provveduto a completare il primo piano con l'intelaiatura dei pali e in cemento armato per poi gettare il basamento per il secondo piano in ferro.

Nelle foto lo svolgimento dei lavri fino al 18.05.19

Il progetto in sintesi

La situazione sociale attuale in Indonesia, e anche della zona in cui si trova la scuola prima media e liceo Deli Murni a Bandarbaru, non è molto favorevole ad una vita sana dei giovani (ragazzi e ragazze) a causa della diffusione della droga, dell’alcol e del gioco d’azzardo, che oggi sono molto diffusi, e della prostituzione.

Nonostante il Governo locale e lo Stato Indonesiano siano fortemente contro queste forme di dipendenza, è difficilmente arginabile la soluzione a questi problemi: i giovani purtroppo non sono mentalmente formati e sono anche “fragili”, infatti tantissimi ne sono diventati vittime. Normalmente quando finisce la scuola, i ragazzi tornano a casa dove l’ambiente non li favorisce, non li custodisce da questi pericoli, per via dei genitori che sono spesso assenti a causa del lavoro oppure perché loro stessi vivono delle problematiche (come il gioco d’azzardo e l’uso di alcol).

Per questo motivo, la scuola Deli Murni vorrebbe aiutare le studentesse che frequentano la scuola facendo un importante lavoro di prevenzione, attraverso la realizzazione di un dormitorio femminile - per i maschi è già esistente - in cui le ragazze potranno vivere in un’ambiente educativo e sano.

Si prevede di realizzare il dormitorio in 5 mesi (entro l’inizio del prossimo anno scolastico), di cui beneficeranno le 250 studentesse delle scuole Medie e Superiori Deli Murni Bandarbaru. 

Referente: Fr. Robert Z.P. Sihotang ofm conv.