Aggiornamenti dei progetti

E' bello condividere con voi informazioni di vita quotidiana che portano alla realizzazione dei progetti...

Pace e bene. Vi spero in buona salute e prego che lo siate sempre. 

Vi invio in allegato il terzo resoconto dei soldi mandati per il progetto nostro della costruzione del Nurserry School at Nyanguge. 

Chiedo scusa del ritardo. Aspettavo il report del Architetto ma non è disponibile per tra un mese. Ha avuto dei problemi di salute e fino adesso non è ancora in grado di finalizzare il suo report sui lavori. Ma quello che è stato fatto, era sotto la sua guida. 

Vi chiedo dunque di scusarci per questo ed appena sarà in grado di finalizzare il suo, lo trasmettero immediatamente a voi. 

Grazie di cuore per la votra pazienza e per la comprensione. 

Vi auguro delle sante e buone feste Natalizie.

Possa l'Emmanuele portarvi anche la protezione contro il morbo della Corona riapparsa di nuovo nel vostro paese. Dio vi protegga

Con stima ed affetto, 

Padre TOUSSAINT Bulambo.

Completata la seconda fase dei lavori

costruzione delle fondamenta

Completamento muri esterni dell'edificio

Inizio lavori per la fossa settica

Fr. Bulambo ci informa che la prima fase è terminata:

Dear Father Valentino and the staff

I'm glad to inform you that the first instalment of the money you sent to us and received was used for the first works of the construction. We begun and have finished the foundation of our building.

The description has been made by our architect who supervises the construction. 

We are ready to continue with the second phase.  

I thank you very much for all you do for us and I continue to pray for you and for all who participate to this project offering their generosity . May God bless you. 

Fr Toussaint Bulambo     

Il progetto in sintesi

Nyanguge è un villaggio del distretto di Magu, con circa 8.300 abitanti. È una parrocchia nuova, con molti giovani, pochissimi anziani e un gran numero di bambini. Ci sono 4 scuole primarie e una sola scuola secondaria. Le classi sono troppo numerose e non consentono un proficuo apprendimento.

Non ci sono scuole materne ed è per questo che il parroco e la comunità hanno pensato di costruire tre classi, un refettorio, un magazzino con due stanzette, una piccola cucina, un ufficio amministrativo e i bagni.

Poiché l’intera costruzione sarebbe troppo costosa, hanno intanto pensato di cominciare con le tre classi, il refettorio e la dispensa.

La scuola - che apparterrà alla parrocchia e sarà costruita su un terreno in suo possesso - è pensata per accogliere 120 bambini all’anno. Rimarranno alla scuola materna per due anni e poi passeranno alla scuola elementare. Verranno assunti tre insegnanti, il direttore della scuola, due cuoche e un guardiano che verranno pagati grazie ad un fondo dei parrocchiani e alle tasse scolastiche di ciascun alunno, anche se minime.

Vorrebbero iniziare le attività a gennaio 2021.

Referente: Fr. Toussaint Bulambo Kyalondawa