Aggiornamenti dei progetti

Ci scrive Sr. Giusy, piena di entusiasmo!

Carissimi Amici di Caritas,....come state?

Noi siamo al termine della prima fase del Progetto e vi mando i documenti che abbiamo preparato!

grazie al vostro prezioso contributo, ci avete permesso di acquistare le lenzuola, i copri-materassi, le coperte, i cuscini, le sedie e i tavoli, i materassi (la prima parte) e i letti a castello (la prima parte).

Purtroppo dopo circa 4 mesi dalle fatture pro-forma non abbiamo piu’ trovato le stesse marche dei prodotti. Quindi, pur mantenendo gli stessi prodotti, siamo state costrette a cambiare alcune marche e alcune erano piu’ costose di quelle scelte in precedenza, pero’ grazie allo sconto di alcune ditte siamo riuscite a rimanere nella somma prevista nelle fatture pro-forma!

I letti a castello sono quasi terminati, ed abbiamo trovato un bravo falegname, ed è davvero tanto contento di realizzare questo progetto per noi al fine di sostenere la sua famiglia molto numerosa! Pero’ ci chiede di montare i letti nelle camere una volta che i 20 letti saranno terminati (al fine di evitare troppe spese di trasporto  e di montaggio a carico nostro!) pero’ abbiamo già montato un letto e lo potete vedere nelle fotografie.

Noi intendiamo terminare il nostro progetto con l’acquisto dei letti (10) e dei materassi (30) che mancano per completare il nostro progetto e pensiamo di terminare il progetto alla fine del mese di Settembre 2020, in quanto il montaggio dei letti domanderà del tempo al falegname!

Siamo a vostra disposizione e davvero possa giungervi il NOSTRO GRANDE GRAZIE per il progetto...è per noi una BENEDIZIONE dal Cielo per tanti Bimbi e giovani!

Con il mese di Luglio... inizieremo ad accogliere i primi gruppi nella nostra casa e vi manderemo le fotografie!

Sr Giusy

Il progetto in sintesi

Circa 10 anni fa il vescovo del Congo - Brazzaville ha chiamato le figlie di Maria Ausiliatrice per offrire ai bambini, giovani e ragazze un centro per la formazione umana e spirituale.

La seconda richiesta era quella di creare un centro professionale per le ragazze e un centro per l’accoglienza di gruppi. Appena le Figlie di Maria Ausiliatrice sono arrivate in Congo hanno cercato un terreno e successivamente dei Benefattori per la costruzione di un Centro per la promozione umana.

Il progetto mira a promuovere l’educazione scolastica, umana e alla pace per i bambini, i giovani e le famiglie intervenendo sulle cause di povertà. Sono coinvolti soprattutto i bambini, i giovani e le famiglie dei villaggi che vivono in una povertà assoluta, lavorando nei campi nel commercio del carbone.

Il centro si propone una formazione integrale, offrendo anche spazi residenziali che potranno inizialmente essere utilizzati da coloro che frequentano il centro per le varie attività, mentre in futuro, quando sarà costruita la scuola professionale, potranno essere utilizzati per ospitare gli studenti.

Per le camere del Foyer sono previsti 40 posti, distribuiti in 20 letti a castello, che dovranno essere dotati di 40 materassi, biancheria da letto + tavoli e sedie.

La grande sala può accogliere fino a 100 persone.

Per le attività all’esterno possono accogliere fino a 250 persone.

Grazie ai contributi che chiederanno ad ogni singolo e gruppo, la missione potrà sostenersi.

Nella missione c’è ancora molto terreno e nel futuro il loro sogno è quello di costruire un centro professionale, una grande sala con toilette all’esterno e dei campi da gioco.

Non c’è contributo locale perché tutti i fondi sono stati impiegati per la costruzione della casa.

Referente: Sr. Giusy Becchero, Figlie di Maria Ausiliatrice