Aggiornamenti dei progetti

Secondo passo! Ci scrive P. Zongo:

Salve cari amici della Caritas Sant'Antonio di Padova,

Con questa corrispondenza veniamo a rassicurarvi che il lavoro di realizzazione del progetto a favore dei bambini in situazione di strada sta procedendo bene grazie all'aiuto di Dio, al vostro sostegno e alla nostra determinazione.

Vi inviamo alcune immagini del lavoro sul campo. Abbiamo sviluppato 7 ettari per l'agricoltura. Data l'attuale stagione delle piogge nel nostro Paese, siamo partiti dallo sviluppo agricolo. Abbiamo seminato fagioli dall'occhio. Il diserbo è previsto in 10 giorni. Stiamo preparando un vivaio di papaya per piantare su un ettaro.

La prossima settimana inizieranno i lavori di costruzione della recinzione e della casa.

Vi ringraziamo per il vostro sostegno morale, spirituale e poliedrico per il buon andamento dell'opera di realizzazione del progetto a favore dei bambini in situazioni di strada.

fraternamente

Abbé Norbert

Primo passo concluso!

Dopo un primo scavo che non aveva dato l'esito sperato, si è provveduto ad un secondo scavo ad una profondità di 45 metri.

Poi si è fabbricato il castello con la pompa che funziona sia grazie ai pannelli solari che con l'elettricità.

A causa dell'aumento dei prezzi sul meracto, proponiamo, per il seguito, di iniziare con la somma del successivo pagamento, la costruzione del recinto di due ettari e della casa del custode. In casa, la stagione delle piogge iniziata a giugno, abbiamo pensato bene di iniziare a sviluppare il terreno per l'agricoltura con il contributo locale.

Il progetto in sintesi

Referente: Abbé P. Norbert Zongo