Aggiornamenti dei progetti

Scrive Sr. Jeanne:

Dal 28 ottobre 2019 abbiamo fatto queste spese:

1) 30 sacchi di riso per 5 mese x 300 000 franchi guineani= 9 000 000 franchi guineani.

Usiamo 6 sacchi di riso per un mese per poter dare da mangiare ai 45 orfani. Quindi per 5 mesi scolastici usiamo 30 sacchi di riso.

2) 5 bidoni di olio rosso per 5 mesi. I bambini mangiano un bidone di olio al mese.

3) prodotti farmaceutici per 5 mesi

Abbiamo comprato dei prodotti farmaceutici per la farmacia da tenere a casa per la salute dei bambini. Queste medicine ci servono tantissimo. Sono delle medicine che ci hanno consigliato i medici a tenere a casa. Servono per la malaria, la tosse, ecc.

4) spese scolastiche  per il pagamento scolastico di 45 bambini e  per la divisa (Tenue scolaire). Ogni allievo deve portare per andare a scuola, i quaderni, le penne e per la scuola le borse scolastiche dei 45 bambini

5) spese per l’alimentazione (sono delle spese fate per la cucina dei bambini: sale, dado, ecc.). Compriamo ogni giorno i prodotti sul mercato, di solito con le donne che provengono dei villaggi per vendere delle piccole cose alimentare 

Grazie mille di tutto!

Il progetto in sintesi

La congregazione gestisce un orfanotrofio a Macenta, con 50 bambini.

È stato aperto il 15 novembre 2007 e conta oggi 45 bambini, tra cui 25 bambine.

Oltre ai bambini che vivono nel centro, ce ne sono altri 8 in affidamento, a cui vengono pagate le rette scolastiche e il materiale scolastico.

A tutti viene assicurato il cibo e l’istruzione, e ci sono tre persone che lavorano: una cuoca, un guardiano e un supervisore.

Chiedono aiuto per un anno per sostenere le spese del cibo.

Referente: Sr. Jeanne Pascale Guilavogui, Servantes de Marie Vierge & Mère