Aggiornamenti dei progetti

Aggiornamento

Il progetto sta andando avanti anche se questioni burocratiche ne hanno ritardo un po’ l’inizio.

In allegato vi inviamo le foto dei lavori in corso per la realizzazione della cucina.

Alberto Roccato – Presidente dell’Associazione

P.S.: Vi alleghiamo anche alcune foto del pranzo di matrimonio che abbiamo realizzato e servito sabato 4 settembre 

Il progetto in sintesi

Il Progetto viene realizzato nel paesino di Villanova del Ghebbo poiché qui l’associazione “Gli amici di Elena” ha trovato una straordinaria accoglienza da parte dell’Amministrazione Comunale e di altre realtà locali come la Pro Loco, l’Auser e la Protezione Civile. Il Comune infatti ha messo gratuitamente a disposizione i locali, di circa 300 mq, recentemente ristrutturati, dove realizzare il progetto.

Tutto ha avuto inizio nel 2012 in un appartamento gestito dall’Associazione per aiutare i ragazzi/e a crescere nell’autonomia nei bisogni principali della vita di tutti i giorni, come prepararsi un piatto di pasta ‘senza fare danni’. Nel tempo il progetto è cresciuto e oggi mira a dar vita a questo centro di Villanova del Ghebbo per la formazione e poter avviare già i primi contatti per l’apertura di una attività ristorativa vera e proprio nella quale inserire come “lavoratori protetti” quei ragazzi che abbiano le caratteristiche per poterlo fare e consentire loro un inserimento lavorativo e sociale dignitoso.

Attualmente i “ragazzi/e” che partecipano all’attività di formazione sono più di 20 ed almeno quattro o cinque di loro presentano già queste caratteristiche. Fin dal secondo anno l’attività di formazione non si è limitata alla preparazione di pasti per uso personale ma hanno organizzato pranzi, cene, buffet e servizi di catering esterno anche per più di 100 persone. Hanno infatti constatato che queste attività danno ai ragazzi/e stimoli e soddisfazioni straordinarie. In più contribuiscono fortemente alla loro integrazione sociale. Per realizzare tutto questo hanno utilizzato fino ad oggi “Cooking Academy”, una struttura attrezzata per la formazione alla ristorazione messa a disposizione da un imprenditore privato di Rovigo. In questo momento, per via del Covid, i servizi esterni sono sospesi ma la formazione continua, per piccolissimi gruppi, tutti i pomeriggi ed il sabato mattina. L’amministrazione comunale è riuscita a mettere a bilancio i fondi per la realizzazione dell’impiantistica della cucina e i lavori sono iniziati nel mese di maggio.

Nel frattempo hanno già sul posto tutta l’attrezzatura della cucina stessa e prevedono che fra un paio di mesi tutto sia installato e funzionante. La consegna dell’attrezzatura è stata “anticipata” sulla fiducia, perché l’Associazione gode di grande stima.  La sostenibilità futura del centro si baserà sulla possibilità di fornire piccoli servizi di ristorazione (bar e ristorante), non per fare business ma per dare la possibilità di autofinanziare le attività formative anche in assenza di finanziamenti esterni e senza far gravare i costi sulle famiglie.

Referente: Sig. Alberto Roccato