Aggiornamenti dei progetti

Primo resoconto

Carissimi P. Valentino, Silvia e Claudia.

Un caro saluto da Portoviejo.

Vorrei informarvi che i lavori che riguardano alla costruzione dei saloni per la Comunitá di Estancia Vieja proseguono secondo programma. 

I lavori che siamo riusciti a fare finora corrispondono alle fondamenta, muratura esterna, collocazione dei travi per le lamiere della tettoia, collocazione di alcuni tratti di mattonelle, abbiamo cominciato gía a sistemare le connessioni elettriche, d'acqua e per la fognatura.

A Dio piacendo, i primi giorni di marzo dovremmo finire la costruzione dei 8 saloni secondo il programma.

Vorrei trasmettere i ringraziamenti da parte dei fedeli della Comunitá di Estancia Vieja per il vostro prezioso sostegno. Assicurano la loro preghiera affinché il Signore possa benedire e portare a lungo l'opera di caritá promossa e sostenuta dalla Caritas Antoniana.

Che il nostro amato Sant'Antonio continue a spingere quest'opera dii solidarietá.

Un abbraccio.

P. Walter.

Il progetto in sintesi

Estancia Vieja è una comunità che ha dato la sua disponibilità come punto di incontro per le altre 9 comunità che si riferiscono ad essa. 

Scopo di questa richiesta è quello di costruire nel villaggio rurale Estyancia Vieja, che appartiene alla Circoscrizione parrocchiale di Colon, una struttura semplice con 8 stanze e copertura in struttura metallica e lastre di "dipanel", che avrà funzione di salone polivalente per dare accoglienza e spazi adeguati ai vari corsi di formazione su vari temi di impatto sociale condotti dall'Arcidiocesi e dalla Caritas parrocchiale, nonché dalle Associazioni degli agricoltori già esistenti nella località.

In particolare il suo utilizzo sarà a favore della formazione delle donne contadine, per le riunioni delle associazioni di contadini che gestiscono programmi di tipo ‘altro mercato’, incontri con bambini e ragazzi per il rinforzo scolastico, riunioni per le famiglie che partecipano al programma dei microcrediti e, durante i week end, incontri di catechismo.

 

Referente: P. Walter Coronel