Il progetto in sintesi

Sr. Rosanna Favero manda una lettera dove, oltre a ringraziare, chiede se è possibile continuare a sostenere questa grave emergenza umanitaria  in Myanmar sempre più tragica. Ne sono testimoni queste suore che accolgono bambini con le loro famiglie e rifugiati, anziani e malati mettendo a repentaglio la loro vita.

Con il contributo della Caritas S.Antonio si risponderà alle urgenti necessità di sopravvivenza che saranno realizzati in 6 mesi, da dicembre 2022 a maggio 2023. Gli aiuti consistono in alimenti, medicinali, coperte, vestiario, materiale didattico, teli plasticati per costruire ripari.

I beneficiari sono coloro che vivono nei campi profughi o nei rifugi della foresta o nei villaggi dove sono stati costretti a rientrare dai militari ma sono senza casa.

Le suore saranno aiutate da alcuni giovani volontari nella distribuzione dei beni e nel sostegno scolastico ai bambini.

Referente: Sr. Rosanna Favero, Missionarie del SS. Sacramento