Il progetto in sintesi

Il progetto consiste nel dotare l’Istituto Tecnico-Medico St. Joseph, che si trova presso la Missione delle Suore, nella periferia di Kinshasa di due aule. Infatti questa scuola tecnico-medica è nata tre anni fa per soddisfare una reale esigenza di mancanza di personale professionale presso il Dispensario Saint Joseph di Madayila. L’incompetenza di alcuni tecnici sanitari (ostetriche, infermiere e infermieri, tecnici di laboratorio e altri) e la mancanza di competenza medica moralmente raccomandabile in questo grande ospedale alla periferia di Kinshasa, hanno spinto le suore a creare una scuola tecnico-medica per la preparazione professionale di personale tecnico specifico.

L’Istituto è stato riconosciuto ufficialmente dallo Stato Congolese.

Durante l’anno 2020-2021 l’hanno frequentato 120 studenti, 18 professori, 6 amministrativi e 3 impiegati.

Seguendo le indicazioni dello Stato e tenendo conto delle difficoltà di accoglienza, hanno iniziato organizzando la sezione di ostetricia. Le altre verranno aperte gradualmente.
Obiettivi generali sono: dare una formazione professionale ai giovani (donne e maschi) e completare la loro formazione umana; combattere la povertà attraverso l’istruzione e l’educazione.
Obiettivi specifici sono: costruire due aule e attrezzarle con i banchi.

Gli studenti, i professori e le suore contribuiranno alla realizzazione di questo progetto con il trasporto dell’acqua per la fabbricazione dei mattoni e i pasti per gli operai. L’Istituto di farà carico dei costi di trasporto.

Referente: Sr. Yvette Lutu, Suore dell'Istituto San Giuseppe