Aggiornamenti dei progetti

Aggiornamento. Sr. Flora ci dice che il lavoro sembra lento perchè è tutto manuale. Ma è fatto con cura e amore! Che bello!

Our dear friends at Caritas  Antoniana,  greetings and happy  3rd Eater Sunday.    

Am writing on behalf of sister Lilian whom you have been communicating earlier, she is currently outside the country for other missionary comments. 

I wish  to  update you  on the named  project : After experiencing the previous series of  challenges, now the work is progressing well as it can be seen in the attached photo.  Major work is on roofing 

The speed seem slow because everything is done manually. It is really heavy work but done with care and love.

at Butiama Now is raining season sometimes three days passes without working but we are patiently hoping for the completion and best  outcome of this desired  project.  

Thank you in deed for your support.  

With kind regards n Christ  

Sr. Flora Mshughuli 

Aggiornamento

Cara Silvia Limena,

Saluti nel nostro Signore Gesù Crocifisso e Risorto!

Grazie per la tua recente mail e mi dispiace di non aver potuto rispondere subito per tutto il mese di marzo Sono stato impegnato in visite canoniche a tutte le nostre missioni in Tanzania, Kenya e Uganda, sono appena tornato in ufficio e posso provvedere alcune informazioni sul nostro progetto.

I lavori sono ancora in corso anche se in ritardo, il grande lavoro da compiere è stato la copertura dell'intero edificio, ma ci sono stati problemi per la mancanza di elettricità sul sito, quindi non è stato possibile tagliare e sagomare i tubi di ferro secondo le misure richieste. Abbiamo dovuto aspettare che il governo venisse a risolvere il problema e sono arrivati solo la scorsa settimana.

Se non ci sono altri problemi, speriamo che entro le prossime due settimane l'intero lavoro sarà portato a termine in modo da poter preparare il nostro rapporto finale per voi.

Mi dispiace davvero di essere in ritardo e che i nostri figli soffrano ancora di non avere un buon posto (ambiente) per consumare i pasti e altre attività scolastiche.

Grazie ancora per il vostro prezioso aiuto e PAZIENZA A NOI.

Possa il nostro buon Dio benedirti sempre per tutto ciò che fai per i più bisognosi,

Buona Pasqua a tutti voi,

Suor Lilian Kapongo,

Aggiornamento da Sr. Lilian:

I lavori procedono bene.

Sono già stati acquistati e pagati i materiali per la costruzione del tetto, anche se sono arrivati solo adesso perchè, probabilmente a causa del Covid, non erano disponibili prima.

Sperano di rendere agibile la sala per fine marzo. Speriamo per loro!

Aggiornamento da Sr. Lilian:

Sono stati fatti molti lavori, nonostante abbiamo dovuto fare i conti con la mancanza di materiali per il tetto e abbiamo dovuto aspettare molto tempo per averli.

Finalmente sono arrivati e speriamo di terminare i lavori entro i primi di febbraio.

Le scuole sono aperte, ma è difficile la gestione dei bambini durante il pranzo ma con l'aiuto di Dio speriamo che tutto possa tornare al più presto alla normalità

Grazie per la vostra preziosa presenza.

Resoconto seconda rata

Dopo aver ricevuto la seconda rata, il progetto è immediatamente ripreso.

Sono state completate le fondamenta e sono state costruite 46 colonne di 5,5 m di altezza, riempite di blocchi di sabbia. 

E' stato livellato il terreno.

I lavori procedono a pieno ritmo, perchè vogliono aprire la scuola l'11 gennaio.

Preghiamo e speriamo che riescano nell'intento!

Primo resoconto

Nelle foto i materiali da costruzione acquistati e l'inizio dello scavo delle fondamenta.

Nella foto di copertina, una visione di insieme del luogo della costruzione e l'arrivo dei mattoni

Lavori iniziati!

Ecco le foto della cucina in costruzione, parte integrante della sala multiuso.

 

Il progetto in sintesi

Le suore sono presenti in questa parrocchia dal 2000. Nel 2014 Caritas Antoniana ha contribuito con € 25.000 alla ristrutturazione di questa scuola. Nel 2018 è stata riconosciuta dallo Stato e ha iscritto 630 studenti. Lo scorso anno gli studenti di questa scuola sono arrivati al primo posto per promozione agli esami.

 

Tuttavia mancano alcune infrastrutture che si sono rivelate di fondamentale importanza per creare un ambiente sicuro e sereno: la recinzione, i dormitori e una sala multiuso che sia collegata ad una cucina e ad un magazzino. Questo perché gli studenti non hanno cibo a casa loro e diventa necessario colmare anche questa mancanza. La sala multiuso avrebbe anche funzione di refettorio.

Le suore hanno chiesto già vari aiuti e la situazione attuale è la seguente:

  • per la recinzione sono già stati innalzati i pilastri in mattoni e sono state predisposte delle reti metalliche che verranno fissate con lucchetti per completarla. Sono stati chiesti 15.000 euro a Manos Unidas per poter completare la recinzione con i mattoni che la renderebbe più sicura. Ma intanto è stato fatto anche il cancello di ingresso ed è una ulteriore sicurezza.
  • I dormitori sono finiti al 97%, mancano solo alcune rifiniture esterne.
  • Chiedono alla C.A. la costruzione della sala multiuso

Referente: Sr. Flora Mushughuli