Aggiornamenti dei progetti

Primo resoconto

I lavori sono iniziati il 28 dicembre 2019 e la recinzione è stata completata il 17 gennaio 2020.

Mancano i pannelli solari e il cancello d'ingresso che verranno completati con l'arrivo della seconda rata.

 

Il progetto in sintesi

I giovani della Association des jeunes de Mbadlak – Diocese de Maroua-Mokolo cercano, attraverso azioni concrete, di preservare l’ambiente e lottare contro la povertà nelle sue diverse forme, materiale, intellettuale e spirituale.

Il progetto è un proseguimento del *6874 finanziato nel 2018 per lo scavo del pozzo realizzato a Mbadlak, con una popolazione di 3.500 abitanti, ai piedi dei Monti Mandara.

La zona subisce le incursioni del gruppo di terroristi di Boko Haram.

Per questo chiedono alla Caritas di “completare il lavoro” permettendo di costruire un muro di 1,5 m di altezza per 20 metri di lunghezza, provvisto di filo spinato in alto, installare anche proiettori solari che consentano l'uso dell'acqua anche di notte e facilitino la sicurezza della sentinella.

La ditta incaricata è in grado di eseguire questi lavori con affidabilità entro 2 mesi prima della grande pioggia con sempre la partecipazione locale.

Referente: Sig. Djido Guy