Malati

Malati

Categorized content

Malati

Ristrutturazione del dispensario

Matwembe è una delle parrocchie della diocesi di Njombe, nata nel 1933. Il dispensario è molto vecchio e ha bisogno di essere ristrutturato. C’è un unico dispensario che serve più di 30 villaggi. Nella sola zona di Matwembe vi sono 65.000 persone, senza contare quelli delle zone vicine. L’ospedale più vicino si trova a 70 km da Matwembe, difficilmente raggiungibile dalla popolazione della zona.
Categorie: Malati
 

Ristrutturazione dormitorio maschile della scuola

La scuola ‘St. Francis for the Deaf and the Blind’ (per Sordi e Ciechi) è un collegio ‘speciale’, che si prende cura di 120 ragazzi disabili, maschi e femmine, affetti da cecità e sordità. La scuola appartiene alla Diocesi di Gboko ed è gestita dalla suore della Congregazione Handmaids of the Holy Child Jesus e vive di carità.
Categorie: Malati, Scuola
 

Ristrutturazione e acquisto attrezzature per reparto ospedale

L'ospedale di Ruli offre servizio di assistenza socio sanitaria alla popolazione, insieme ad altri 9 centri sanitari e dispensari della zona. Chiedono sostegno per ristrutturare ed equipaggiare il reparto di fisioterapia per gli ammalati. Attualmente la stanza adibita a questo scopo è fatiscente e piena di umidità ed è piccola, tanto che non riesce ad ospitare tutti i macchinari necessari.
 

Ristrutturazione e medicine per due centri sanitari

I due Centri sanitari di Gosamu e Magambe, servono un bacino d’utenza di circa 18.350 persone, provenienti dalla città di Isiro e dai villaggi limitrofi. In seguito ad un’analisi minuziosa da parte del CO.SA, Comitè de Santè, costituito da medici professionisti, si è evinto che l’attrezzatura medica è insufficiente e vetusta. Ugualmente per quanto riguarda i medicinali e la biancheria. Nei due Centri vengono utilizzati pagliericci e stuoie per i malati, aggravando ulteriormente le loro sofferenze.
Categorie: Malati
 

Ristrutturazione edificio per centro di prima accoglienza

Dalla presentazione del progetto: Il progetto è denominato RESA (Refugio del Espiritu Santo) e l’idea è nata in seguito alla inaugurazione in Vaticano di una nuova casa di accoglienza, gestita dalle Suore della Carità di Santa Madre Teresa di Calcutta, che già ha dato asilo a 34 persone che non hanno casa e vivono lungo le strade o sotto i ponti di Roma e la casa in questione è a poca distanza da Piazza San Pietro.
Categorie: Malati
 

Pagine

In evidenza
AGGIORNAMENTI Progetto Giugno 2020: SRI LANKA
  • Colombo - Sri Lanka
  • Quanto: € 417.800
  • Categorie: Abitazioni, Scuola
  • Data di inizio: 01/06/2020
Ultimo aggiornamento:    05/08/2022